DPCM 22 marzo 2020: Blocco di tutte le attività non essenziali

Evento Promosso da: Csen Veneto

E' stato firmato il dpcm del 22/03/2020 che introduce ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale. Solo coloro che operano nei settori inseriti nell'allegato 1 potranno recarsi a lavoro e quindi effettuare spostamenti. Con l'entrata in vigore del nuovo decreto del governo, gli uffici CSEN sono chiusi, ma continueremo comunque ad informarvi via mail su tutte le novità legislative. Restiamo disponibili per informazioni dalle 9.30 alle 12.30 al numero 3913302535 oppure alla mail presidente@csenveneto.it.

 

Inoltre per tutti i nostri sportivi un'ordinanza, firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, ha finalmente chiarito (in parte) le regole per lo sport all'aperto. Da ora in poi sarà vietato l'accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici. La misura adottata già nelle grandi città, vale ora per tutta Italia. Inoltre arriva il divieto di svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto. Resta consentito fare, purché da soli, attività motoria nei pressi dei casa (non è specificato nell'ordinanza nazionale il significato... Nell'ordinanza della Regione Veneto in questo punto viene specificato 200m) purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona. 

Share

Strategy